La serie, in coproduzione tra HBO e BBC, è prodotta da Various Artist Ltd e FALKNA Productions, e vede la partecipazione di Michela Coel e Sam Miller come registi e creatori esecutivi. La Coel (Star Wars: The Last Jedi, regia di Rian Johnson, 2017), inoltre, interpreterà proprio i panni di Arabella Essiuedu, la protagonista.

Composta da dodici episodi di trenta minuti ciascuno, I May Destroy You tratta il delicato tema del consenso sessuale nella società contemporanea. La realtà degli appuntamenti e dei rapporti, compiendo la distinzione tra liberazione e sfruttamento. Patrick Holland, responsabile strategico di BBC2, ha affermato che il dramma “promette una narrazione senza paura, provocatoria e avvincente che esplora uno dei problemi che distinguono i nostri tempi“.

La protagonista è Arabella Essiuedu (Coel) che si distrae facilmente, non vuole impegnarsi ed è un animo libero. La giovane si ritrova a diventare la “voce della sua generazione” con un agente, un impegno per la pubblicazione di un libro e moltissima pressione.
Dopo essere stata sessualmente aggredita in un nightclub, la sua vita cambia irreversibilmente e Arabella deve rivalutare ogni cosa: la sua carriera, i suoi amici e la sua famiglia. Mentre la protagonista cerca di affrontare quanto accaduto inizia inoltre un percorso all’insegna della scoperta personale.

Tra i ruoli principali, il nostro Marouane Zotti.

 

 


 

ROMA 00165
Via Gregorio VII, 126
Tel. +39.06.3219252
Bologna 40123
Via Saragozza, 26
Tel +39.051.343830
CONTATTI
Copyright © 2003-2015 - Mismaonda S.r.l. - P.IVA 04242530378
Torna su