Luna Nera è la prima serie fantasy tutta italiana che accoglie lo spettatore nel mondo misterioso della stregoneria. Ade è una levatrice di 16 anni che viene accusata di stregoneria. Troverà rifugio in una comunità di donne che l’aiuterà ad adempiere il suo destino.

La serie, basata sul romanzo “Le città perdute. Luna Nera” di Tiziana Triana, vede alla regia alternarsi Francesca Comencini, Paola Randi e Susanna Nicchiarelli. Quest’ultima dichiara a Leggo: “ La caccia alle streghe è un meccanismo che funziona esattamente allo stesso modo anche oggi. Non sapendo individuare le cause di un male, si cerca un capro espiatorio in colui che è diverso”. La serie sarà disponibile su Netflix dal 31 gennaio.


 

ROMA 00165
Via Gregorio VII, 126
Tel. +39.06.3219252
Bologna 40123
Via Saragozza, 26
Tel +39.051.343830
CONTATTI
Copyright © 2003-2015 - Mismaonda S.r.l. - P.IVA 04242530378
Torna su